Migliaia di PC sono stati infettati da Cryptocurrency Miners tramite una nuova campagna di marketing Fake Adobe Flash Update

I minatori di criptovaluta sono infezioni da malware molto popolari poiché includono il potenziale per estrarre le valute digitali utilizzando le risorse di memoria dei PC degli utenti. Ogni volta che questi tipi di parassiti vengono invasi nella postazione di lavoro, i loro autori generano profitti. Negli ultimi tempi, il metodo più popolare utilizzato dagli sviluppatori di malware per distribuire tali infezioni è la campagna di aggiornamento di Adobe Flash. In questa tattica, gli utenti ricevono notifiche pop-up che dichiarano che Adobe Flash Player è obsoleto e deve essere aggiornato rapidamente per evitare le minacce del PC. Viene anche fornito un collegamento di aggiornamento, ma una volta che lo toccano, viene scaricato automaticamente un programma infettivo che porta all’installazione di XMRIG Monero minatore. Per eseguire calcoli estremamente complessi, utilizza un file di configurazione in modalità hacker. Aiuta a utilizzare le risorse di sistema e a trarne benefici. E quindi Monero Crypto-currency è offerto agli hacker.

Di seguito sono riportati i pericolosi file di falsi minatori di Adobe Flash Update:

  • Prompt della finestra UAC: la voce viziosa sarà “Sconosciuto” durante l’apertura dei file sotto il server di pubblicazione.
  • Indirizzo di siti falsi: pagine di destinazione false, siti di venditori, ecc. Sono creati da truffatori. Gli hacker costruiscono anche un certificato di sicurezza per ingannare gli utenti facendogli credere che stanno effettuando il routing verso un sito innocuo.
  • Nomi non validi: potrebbero esserci avvisi di minacce gravi in ​​forme di versioni numeriche, caratteri speciali e altri simboli.

Per segnalare il nuovo host slave, subito dopo l’infiltrazione di criptovaluti, il cliente locale entra in contatto con un server controllato da un hacker che potrebbe portare ad altri attacchi di malware. Con questa tattica, vengono distribuiti numerosi cripto-virus e Trojan. Lo script dannoso che contiene l’infezione da malware verrà installato sul dispositivo e può costituire una grave minaccia per il sistema operativo perché ha già ottenuto i privilegi amministrativi (tramite la finestra UAC).

Guardando questa minaccia, è più probabile che alcune applicazioni più vitali possano essere utilizzate anche in futuro per diffondere parassiti del malware. Pertanto, si consiglia vivamente agli utenti di ignorare i falsi messaggi di errore pop-up e di essere molto cauti durante l’installazione o l’aggiornamento di qualsiasi software.

Scarica lo scanner gratuito consigliato qui .. !!

(Nota: la maggior parte degli esperti consiglia di utilizzare lo scannner automatico per pulire facilmente un sistema infetto. Non richiede competenze tecniche elevate per l’utilizzo e altri processi essenziali richiesti, piuttosto che eseguire lo scanner e seguire le istruzioni sullo schermo.)

Articoli Simili