Come rimuovere RedRum Ransomware (recuperare file crittografati)

Eliminare RedRum Ransomware (.RedRum File Virus)

RedRum Ransomware è un malware di crittografia dei dati appartenente alla famosa famiglia di ransomware “Dharma”. Questa è la variante appena rilasciata il cui strumento di decrittazione gratuito non è stato sviluppato finora dai cyber-esperti. Come l’altra versione, questo parassita si intromette silenziosamente nel PC di destinazione e avvia rapidamente il processo di crittografia. Una volta completata la crittografia, memorizza una nota di riscatto in ogni cartella contenente i file crittografati. La nota di riscatto chiarisce sostanzialmente che i file sono stati crittografati e ti viene chiesto di pagare determinati soldi come riscatto per ottenerli decrittografati. I file core o gli script di RedRum Ransomware sono disponibili su dark-web per tutti i cyber-criminali e possono acquistarli e in seguito monetizzarli come vogliono.

RedRum Ransomware prende di mira principalmente i dati e i file che usi di più. Potrebbe trattarsi di documenti, immagini, video, audio, fogli di calcolo, presentazioni, file di backup di MS Office e così via. Un metodo di crittografia molto potente che è una combinazione di crittografia simmetrica e asimmetrica viene utilizzato per il blocco dei file. L’aspetto di ogni file crittografato diventa diverso. Ottiene una nuova estensione per il loro nome che appare come “.id -. [[email protected]] .redrum”. La prima parte è l’ID univoco della vittima fornito nella nota di riscatto, mentre la parte centrale è l’ID e-mail dello sviluppatore del ransomware e l’ultima parte è il suffisso .redrum.

Cosa significa ‘.id -. [[email protected]] .redrum Ransom Note dice:

La nota di riscatto qui è il file di testo chiamato “decryption.txt”. In pratica cerca di convincerti che non puoi accedere ai file crittografati senza lo strumento di decrittazione che devi acquistare. Ti chiedono di comunicare con lo sviluppatore tramite l’ID email e l’ID vittima forniti. I dettagli di contatto forniti sono i due ID e-mail, vale a dire “[email protected]” e “[email protected]”. Sei minacciato di stabilire il contatto entro 24 ore, altrimenti i file crittografati verranno cancellati definitivamente. Inoltre, se la vittima non paga i soldi richiesti, l’importo del riscatto verrà gonfiato del 10%. Per farti credere che la chiave di decodifica funzioni davvero, accetta di decrittografare uno dei file crittografati gratuitamente. I termini e le condizioni sono che i file non devono avere dimensioni superiori a 1 MB, non contengono dati importanti come il backup.

Dovrei pagare il riscatto per lo strumento di decodifica RedRum Ransomware

Non dovresti assolutamente contattare i cyber criminali o pagare loro soldi perché si tratta di uno spam per ingannare ulteriormente i tuoi soldi e dati personali. Non è garantito che riceverai la chiave di decodifica originale una volta che il denaro è stato pagato. Ti viene chiesto di effettuare pagamenti in criptovaluta come i bitcoin, quindi la vera identità dei criminali informatici rimane nascosta. Non puoi fare nulla se la chiave viene fornita anche dopo il pagamento. E soprattutto, i soldi che pagherai come riscatto forniranno un aiuto monetario e finanziario ai criminali informatici per rendere più dannoso tale malware in futuro.

Il modo migliore e semplice per recuperare i file crittografati è utilizzare il backup. Questi dati di backup dovrebbero essere stati creati prima dell’attacco ransomware in alcuni dispositivi di archiviazione esterni o dispositivi cloud remoti. Se il backup non è disponibile, è necessario controllare immediatamente “Shadow Volume Copies”, ovvero file di backup temporanei creati dal sistema operativo per un breve periodo di tempo per ogni file eliminato di recente. Hai anche la possibilità di utilizzare uno strumento di recupero dati di terze parti. Con il loro potente algoritmo di scansione e le logiche di programmazione, sarai in grado di recuperare i file cancellati o danneggiati dal ransomware.

Alcuni metodi precauzionali per evitare l’attacco di ransomware:

  • Prestare attenzione durante il download di qualsiasi applicazione. Scegli sempre il metodo di installazione anticipato o personalizzato e deseleziona tutti i file e il programma preselezionati aggiuntivi da installare
  • Non aprire allegati di posta elettronica che sembrano sospetti e soprattutto se inviati da utenti sconosciuti. Le e-mail di spam di solito contengono così tanti errori ortografici e grammaticali nel loro contenuto che devi stare attento
  • Evitare di visitare siti Web dubbi relativi a porno, giochi d’azzardo, incontri online e così via.
  • Non fare clic su collegamenti casuali e popup.
  • Il download o l’aggiornamento di qualsiasi programma reputato deve essere eseguito esclusivamente dalla rispettiva fonte di download
  • Aggiorna le impostazioni del firewall di sicurezza e utilizza un potente strumento antimalware per ottenere protezione dai malware in tempo reale

Offerta speciale

Nota! Gli esperti raccomandano vivamente di scegliere Scanner automatico, uno scanner automatico di classe mondiale per rimuovere completamente RedRum Ransomware dai PC compromessi e senza problemi. L’utilizzo di questo programma richiede solo pochi passaggi per l’installazione e rimuove completamente tutte le minacce presenti, inoltre assicura una protezione completa del sistema contro gli intrusi di malware. 


Facendo clic sopra il pulsante di download consente agli utenti di scaricare la versione gratuita di malware scannner che rileva e rimuove il malware presente una volta, senza alcun addebito.

In seguito alla rimozione di RedRum Ransomware utilizzando un potente scanner antimalware, è possibile eliminare tutti i file, i processi e gli avanzi associati, ma ciò non può risolvere i dati crittografati. Ti consigliamo di provare a ripristinare i tuoi file utilizzando un file di backup creato di recente o uno strumento di recupero dati di terze parti. Fare clic sul pulsante in basso per trovare uno strumento di recupero dati suggerito.

 

Rimuovere RedRum Ransomware i file e gli elementi relativi con uno strumento professionale

RedRum Ransomware è una grave infezione da malware e per rimuoverlo correttamente dalla workstation, si consiglia di scaricare e installare uno strumento antimalware. Devi sempre sapere che hai a che fare con un malware che potrebbe diffondersi insieme a file e componenti legittimi. Scegli lo strumento anti-malware consigliato qui in quanto è il più potente e assicura la completa eliminazione del malware.

La rimozione di RedRum Ransomware non sarà così facile come sembra a prima vista. Questo tipo di malware ha la capacità di bloccare il software di sicurezza e lo strumento antivirus e cerca di rimanere nel PC per molto tempo. Pertanto, si consiglia di accendere il PC in “Modalità provvisoria” e utilizzare l’opzione “Ripristino configurazione di sistema”. Entrambi questi metodi sono stati ampiamente discussi più avanti in questo blog.

Se desideri recuperare i file crittografati che sono stati bloccati dal malware, vai alla sezione “Recupero dati” di questo articolo. Il decrittore RedRum Ransomware non lo consiglia mai ai cyber-criminali poiché è una perdita di tempo e denaro.

Per rimuovere RedRum Ransomware, seguire le istruzioni menzionate di seguito:

  1. Rimuovere RedRum Ransomware con “Modalità provvisoria e rete”
  2. Elimina RedRum Ransomware con “Ripristino configurazione di sistema”
  3. Ripristinare i dati cancellati o danneggiati da RedRum Ransomware

Rimuovere RedRum Ransomware usando la MODALITÀ SICURA con NETWORKING

Passaggio 1: riavviare il PC in modalità provvisoria con rete

Windows 7 / Vista / XP

  • Fare clic su Start> Arresto> Riavvia> OK
  • Mentre il computer è attivo, premere continuamente F8 ininterrottamente fino a quando sullo schermo appare la finestra “Opzioni di avvio avanzate”
  • Scegliere “Modalità provvisoria con rete” dall’elenco

Windows 10 e 8

  • Aprire la schermata di accesso di Windows e premere il pulsante “Accensione”. Premere e spostare il pulsante e tenere premuto e fare clic su Riavvia
  • Seleziona “Risoluzione dei problemi”> “Opzioni avanzate”> Fai clic su “Riavvia”
  • Scegliere “Abilita modalità provvisoria con rete” nella finestra “Impostazioni di avvio”

Passaggio 2: rimuovere RedRum Ransomware

Questo passaggio include l’accesso al tuo account e avvia il browser. Scarica uno strumento antimalware e aggiornalo prima di iniziare la scansione completa del sistema. Rimuovi tutti i file e le voci sospette appartenenti a questo ransomware e completa il processo

Nel caso in cui il ransomware ti blocchi ad aprire il PC in “Modalità provvisoria con rete”, segui ulteriormente i metodi indicati di seguito.

Rimuovere RedRum Ransomware tramite “Ripristino configurazione di sistema”

“Ripristino configurazione di sistema” è una funzione speciale che ti consente di riportare il tuo PC al suo stato precedente.

Passaggio 1: riavviare il computer in “Modalità provvisoria con prompt dei comandi” (il processo è già menzionato sopra “)

Passaggio 2: ripristinare i file e le impostazioni di sistema

  • Aprire la finestra “Prompt dei comandi” e inserire “cd restore”, quindi fare clic su Invio

  • Digitare “rstrui.exe” e premere su “Invio”

  • Una nuova finestra appare sullo schermo. Fare clic sull’opzione “Avanti” e selezionare il punto di ripristino precedente l’attacco di malware. Fare clic sull’opzione “Avanti”

  • Nella nuova finestra pop-up, premere “SÌ” per iniziare il “Ripristino del sistema”

Dopo aver ripristinato il PC al suo stato precedente, scarica uno strumento di rimozione malware automatico e scansiona immediatamente la workstation. Ora, il tuo PC è libero da attacchi malware RedRum Ransomware.

Avviso IMPORTANTE

Come ripristinare o ripristinare i file crittografati

Se si dispone di file di backup dei dati crittografati in alcuni dispositivi di archiviazione esterni, è possibile ripristinarli facilmente ed evitare qualsiasi tipo di situazione di perdita di dati. Tuttavia, se il backup non è disponibile, hai solo la possibilità di utilizzare uno strumento di recupero dati di terze parti

  • Scarica “Strumento di recupero dati”
  • Eseguire con attenzione l’impostazione del ripristino dei dati come indicato sullo schermo durante l’installazione
  • Avviarlo e scansionare il PC in profondità per recuperare i file crittografati da RedRum Ransomware
  • Ripristinarli

Come utilizzare la funzione “Versioni precedenti di Windows”

Questa funzione viene utilizzata per ripristinare i file quando si abilita l’opzione “Ripristino configurazione di sistema”

  • Cerca i file bloccati che desideri recuperare e fai clic con il tasto destro su di essi
  • Vai su “Proprietà” e poi su “Versioni precedenti”
  • Controllare le copie disponibili dei file nell’opzione “Versioni cartella”. Scegli la versione in base e fai clic sull’opzione “Ripristina”

Come usare ShadowExplorer che può salvare i tuoi file

I dati, inclusi file e cartelle crittografati da RedRum Ransomware, possono essere ripristinati con l’aiuto di “copie Shadow Volume”. Si tratta di file di backup temporanei che vengono effettivamente creati dal sistema operativo per un breve periodo di tempo.

  • Scarica Shadow Explorer (http://shadowexplorer.com)
  • Installare l’applicazione nella postazione di lavoro seguendo attentamente la procedura guidata di configurazione
  • Aprire il programma. Nel menu a discesa nell’angolo in alto a sinistra, seleziona il disco in cui sono memorizzati i file crittografati
  • Scegliere la cartella e fare clic con il tasto destro per selezionare i file che sono stati ripristinati. È inoltre possibile selezionare la posizione in cui archiviare i file ripristinati.

Decrittazione di file crittografati da RedRum Ransomware

Tecnicamente, la decrittografia dei file crittografati dal ransomware non è possibile a meno che i cyber-esperti non sviluppino la chiave di decrittazione. È sempre meglio prendere precauzioni e pensare alla protezione piuttosto che dedicare tempo al recupero dei file in un secondo momento. Aggiorna le impostazioni di sicurezza del PC e utilizza un potente strumento anti-malware.

Offerta speciale

Nota! Gli esperti raccomandano vivamente di scegliere Scanner automatico, uno scanner automatico di classe mondiale per rimuovere completamente RedRum Ransomware dai PC compromessi e senza problemi. L’utilizzo di questo programma richiede solo pochi passaggi per l’installazione e rimuove completamente tutte le minacce presenti, inoltre assicura una protezione completa del sistema contro gli intrusi di malware. 


Facendo clic sopra il pulsante di download consente agli utenti di scaricare la versione gratuita di malware scannner che rileva e rimuove il malware presente una volta, senza alcun addebito.

In seguito alla rimozione di RedRum Ransomware utilizzando un potente scanner antimalware, è possibile eliminare tutti i file, i processi e gli avanzi associati, ma ciò non può risolvere i dati crittografati. Ti consigliamo di provare a ripristinare i tuoi file utilizzando un file di backup creato di recente o uno strumento di recupero dati di terze parti. Fare clic sul pulsante in basso per trovare uno strumento di recupero dati suggerito.

 

Suggerimenti per la prevenzione per evitare l’ingresso di RedRum Ransomware in futuro

  • Si consiglia di optare sempre per un’opzione di installazione personalizzata o avanzata, riduce il rischio di RedRum Ransomware e altre minacce simili per diventare attivi
  • Deseleziona sempre le opzioni nascoste che tentano programmi aggiuntivi sul PC che non sono richiesti
  • Evitare di visitare siti Web per adulti o porno
  • Non aggiornare mai applicazioni e programmi da collegamenti sconosciuti
  • Scansione del dispositivo esterno e degli allegati e-mail prima dell’uso

processo automatico per RedRum Ransomware da PC Windows

La procedura di rimozione automatica include l’uso di Anti-Malware. È un potente strumento di sicurezza integrato con così tante funzionalità avanzate e una tecnica altamente sofisticata per aiutarti a scoprire tutti gli oggetti infetti e sradicare definitivamente. Utilizzando questo software, è possibile scoprire ed eliminare tutti i tipi di virus come Adware, Browser Hijacker, Trojan, Rootkit, Backdoor, Worms e altri. Non richiede conoscenze tecniche elevate per eseguire l’applicazione. Se sei un principiante, puoi anche passare attraverso il processo ed eliminare facilmente le minacce dannose. Hai solo bisogno di scansionare il tuo computer e seguire le istruzioni fornite per eliminare questo malware. Inoltre è dotato di funzionalità di protezione in tempo reale che consente di bloccare e impedire l’ingresso di minacce dannose che cercano di accedere al PC. Con la funzione Spyware HelpDesk, puoi comunicare con esperti tecnici e trovare una soluzione reale se stai cercando di individuare ed eliminare RedRum Ransomware.

Fai clic qui per visualizzare la guida dell’utente per eliminare le minacce dannose

Consigli di prevenzione per evitare l’ingresso di RedRum Ransomware in futuro

Si consiglia di optare sempre per l’opzione personalizzata o avanzata di installazione, riduce il rischio di RedRum Ransomware e altre minacce simili di attivarsi

  • Deseleziona sempre le opzioni nascoste che tentano di eseguire programmi aggiuntivi sul tuo PC che non sono necessari
  • Evita di visitare siti Web per adulti o porno
  • Non aggiornare mai applicazioni e programmi da collegamenti sconosciuti
  • Esegui la scansione del tuo dispositivo esterno e invia per e-mail gli allegati prima dell’uso

Offerta speciale

Nota! Gli esperti raccomandano vivamente di scegliere Scanner automatico, uno scanner automatico di classe mondiale per rimuovere completamente RedRum Ransomware dai PC compromessi e senza problemi. L’utilizzo di questo programma richiede solo pochi passaggi per l’installazione e rimuove completamente tutte le minacce presenti, inoltre assicura una protezione completa del sistema contro gli intrusi di malware. 


Facendo clic sopra il pulsante di download consente agli utenti di scaricare la versione gratuita di malware scannner che rileva e rimuove il malware presente una volta, senza alcun addebito.

In seguito alla rimozione di RedRum Ransomware utilizzando un potente scanner antimalware, è possibile eliminare tutti i file, i processi e gli avanzi associati, ma ciò non può risolvere i dati crittografati. Ti consigliamo di provare a ripristinare i tuoi file utilizzando un file di backup creato di recente o uno strumento di recupero dati di terze parti. Fare clic sul pulsante in basso per trovare uno strumento di recupero dati suggerito.

 

Articoli Simili